Campionato

Si chiude il campionato: adesso nuova fase + VIDEO

PALERMO RUGBY – CUS CATANIA 0 – 13

La partita di ieri ha decretato la fine della stagione regolare 2016/17 del campionato di serie C1 siciliana che ha visto i rosanero chiudere al quarto posto in classifica dopo l’ottima prestazione contro la capolista CUS Catania. I rossoblu hanno sfruttato tutta la loro esperienza per chiudere con cinismo una partita che li ha visti, inaspettatamente, soffrire molto. Il grandissimo lavoro in difesa dei nostri ragazzi non ha infatti permesso al CUS di avere grandi occasioni per segnare. Il primo tempo e’ stato tutto, o quasi, a stampo rosanero.

Al 40° minuto il punteggio era di 0-3 per il Catania. Nel secondo tempo la competenza e la concretezza degli avversari sono state determinanti nelle due uniche vere azioni pericolose che hanno avuto e, appunto, concretizzato in punti. La partita termina con uno risicatissimo 0-13 a favore della compagine catanese. Complimenti a tutti i ragazzi palermitani che hanno espresso un alto livello di gioco sia in difesa che in attacco, anche se la mancanza di mete potrebbe essere vista come l’unica pecca di una partita perfetta. Nota di merito particolare al bravissimo Daniele Minore che ha svolto il ruolo di muraglia tra le fila rosanero e si aggiudica quindi il premio come migliore in campo. La prestazione di ieri ci lascia ben sperare per gli spareggi per la salvezza che ci vedranno protagonisti contro il Siracusa tra qualche settimana. Grazie sempre a tutti i tifosi che, anche sotto la pioggia insistente, ci hanno spronato dalle gradinate a dare, come sempre, il meglio di noi e hanno reso una giornata grigia la più luminosa di quest’anno.

Continuate a seguirci per un nuovo appuntamento con il rugby palermitano

Marcello Pandolfo

Link articolo Facebook PalermoRugby

Foto Mimmo Lazzarino FotoRacconto

mischia palermorugby